Avantune sponsor e partner tecnologico del 61° Festival dei 2 Mondi di Spoleto

.

Avantune, società di Information Technology produttrice di soluzioni cloud self-service, conferma anche per l’edizione 2018 la sua ormai storica presenza al Festival dei 2Mondi in qualità di sponsor e partner tecnologico.

La passione per la musica da sempre connota Avantune, impegnata su più fronti sia in Italia che all'estero nello sviluppare questo connubio, che vede il codice alfanumerico affiancarsi alle note del pentagramma.

Con sede in Canada e un portafoglio di soluzioni innovative, Avantune è oggi focalizzata nel perseguire la vision dell'innovazione senza complessità (richiamata dal pay-off "Innovation Without Complexity"), per la quale ad una crescente innovazione si deve accompagnare una sempre maggiore semplicità nell'utilizzo delle soluzioni, con l'utente (azienda o individuo) al centro, in ogni momento ed in ogni luogo.

“È un modello già affermato sui mercati più avanzati, in particolare nel Nord America – spiega Ermanno Bonifazi, fondatore e CEO di Avantune – che sta accompagnando la consumerizzazione dell’informatica: dai servizi rivolti alle piccole aziende alle realtà di medie dimensioni. L’informatica aziendale come l’abbiamo conosciuta finora, con personale dedicato a gestire le applicazioni utente, è obsoleta. Servizi informatici erogati in modalità self-service renderanno più semplice e diretto l’accesso degli utenti aziendali ai tool per l’innovazione digitale”, precisa Bonifazi.

L’azienda è organizzata su due linee di offerta: Genialcloud, self-service business suite, e Powua, self-service cloud orchestration platform ed IoT enabler, che rappresentano un’offerta completa per supportare le aziende e i cloud provider nel migliorare la produttività, rinnovare il modello di business, ridurre i costi e incrementare efficienza e produttività delle proprie persone e clienti.