tech FromTheNet

April, 24th 2017

Per Avantune è il momento della self-service economy

Avantune, gestita da un management aziendale di primo piano, si presenta sul mercato italiano forte di un’innovativa offerta di prodotti per il cloud.

Avantune, produttore di soluzioni cloud self-service, è un’azienda allo stesso tempo italiana e internazionale che ha rinnovato l’identità aziendale di Solgeniakhela.

Il management è composto da Ermanno Bonifazi, fondatore e Ceo, Pierfilippo Roggero, chief strategy officer, figura ben nota nel mondo dell’Ict italiano per le esperienze in Fujitsu ed Exprivia, e da Giovanni Giancola, chief executive officer Emea, proveniente dalla grande distribuzione.

Le caratteristiche dei prodotti sviluppati da Avantune nascono da una riflessione sulle odierne esigenze dei consumatori [...]

[...] Il modello self service porta a ripensare tutte le soluzioni digitali come sono state usate finora, cambierà tutta l’infrastruttura digitale e si ricercano soluzione enterprise più facilmente utilizzabili.

Pierfilippo Roggero ha sottolineato come il passaggio dalla logica del possesso a quella dell’uso comporti per le aziende, indipendentemente dalla loro dimensione, nuove esigenze di sintonizzazione con il cliente. Da qui anche l’“advanced tuning” che è alla base dell’offerta di Avantune.

Tra i clienti italiani figurano Eteria, system integrator che si rivolge ai clienti business di Vodafone, e Saras, che utilizza Avantune per integrare le reti di sorveglianza all’interno degli impianti petroliferi.

Roggero, nell’illustrare l’offerta di Avantune diversificata tra social, professional, enterprise ed enterprise private, ha evidenziato come quella social, rivolta a startup, incubatori e microcompany, sia gratis.

 

Read the whole article